NAPOLI: GIOVANI IN CORSA, DE MAGISTRIS PENSA A PETTINARE LE BAMBOLE

NAPOLI: GIOVANI IN CORSA, DE MAGISTRIS PENSA A PETTINARE LE BAMBOLE

Una pacifica e simbolica incursione alla "Casa di Barbie", il cui posizionamento nella Villa Comunale di Napoli che sta provocando numerose polemiche, è stata messa in atto questa mattina a sorpresa da una rappresentanza del think tank under 35 Giovani in Corsa, che ha esposto dinanzi alla facciata uno striscione con la scritta "DemaGogistris vattene".
 "Sindaco, giunta e maggioranza pensano a pettinare le bambole piuttosto che a risolvere i problemi della città. La villa comunale di Napoli, dove ci siamo recati questa mattina, versa in una condizione pietosa: lo stato vergognoso della cassa armonica e la mancanza totale di cura e pulizia degli spazi ne sono dimostrazione. Non escludiamo prossimi gesti per portare all'attenzione dei napoletani i disastri quotidiani di de Magistris". È quanto si legge in un comunicato diffuso dai Giovani in Corsa.